Rate this post

Madagascar 3 da colorare e stampare per bambini – DDC123

Avendo apprezzato i primi due film del Madagascar e Merry Madagascar, e come fan di Penguins Christmas Caper e The Penguins of Madagascar, sapevo di voler vedere questo film, anche se non era così bello. Guardandolo online, sono rimasto molto colpito da Madagascar 3. Per me è il migliore dei tre film e, per quanto riguarda i sequel di Dreamworks, è il terzo dietro a Kung Fu Panda 2 e Shrek 2. Madagascar 3 non è un film che ritengo perfetto, ci sono alcuni dialoghi suggestivi durante la storia d’amore di Re Julien in particolare (e in altre parti del film) che voleranno sopra le teste dei bambini e solo gli adulti riceveranno (lo stesso vale con lo schiaffo del guanto) e devi sospendere l’incredulità un po’ nel sogno di Alex quando i pinguini usano il motore a curvatura per il loro dirigibile (cosa che non puoi fare nell’atmosfera terrestre), specialmente se sei uno scienziato.

Madagascar 3 da colorare e stampare

D’altra parte, è un film divertente ed estremamente godibile. È il più bello dei tre film, anche i due precedenti erano fantastici, ma qui i personaggi si muovono più facilmente, i colori hanno luminosità e calore e gli sfondi hanno molti dettagli. Particolarmente degna di nota è l’animazione durante i Fuochi d’artificio di Katy Perry, splendida sotto tutti gli aspetti. Anche la colonna sonora è fantastica, varia in quanto copre 30 anni e piena di esuberanza. Non sono un fan di Firework, ma ho adorato l’animazione e ho pensato che si adattasse molto bene al film. Il dialogo è ben scritto ed esilarante, con leggere e sottili falsificazioni su altri film e anche sui cliché di Hollywood.

La storia è ben ritmata, avvincente e dei tre Madagascar è la più coerente e meno prevedibile. La storia d’amore di Re Julien era bizzarra, ma anche dolce ed esilarante. I personaggi sono molto divertenti, dei quattro personaggi principali Alex è il più dominante ed è divertente. Marty, Gloria e Melman non hanno molto da fare ma non sono completamente emarginati. I pinguini e Re Julien rubano ogni scena in cui si trovano. E i nuovi personaggi sono semplicemente deliziosi, specialmente Vitaly e DuBois. La recitazione vocale è di prim’ordine, Ben Stiller, Chris Rock, Jada Pinkett Smith e David Schwimmer fanno tutti lavori molto attraenti. Sacha Baron Cohen è spiritoso come sempre Re Julien, allo stesso modo con i pinguini con Tom McGrath che spicca come Skipper. Anche i cani sono divertenti. Bryan Cranston è sottilmente minaccioso.